GIÙ LE MANI DAI POVERI DI PADOVA

#giulemanidaipoveri  Lorenzoni si appresta ad accogliere i clandestini di Bagnoli mentre Padova è tornata in pochi mesi la Città dello spaccio e del degrado ed oggi il vicesindaco, sostenuto dal l'estrema sinistra, promette aiuto ai privati che accolgono i clandestini. A Padova ci sono molte persone in difficoltà economica che devono essere aiutate a prescindere … Leggi tutto GIÙ LE MANI DAI POVERI DI PADOVA

LA RUSSA A TREVISO PER LA PETIZIONE CONTRO ABOLIZIONE REATO CLANDESTINITA’

Venerdì 6 dicembre  l'On.Ignazio La Russa, fondatore di Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni e Guido Crosetto, sarà presente in Veneto per la promozione della petizione CONTRO l'abolizione del reato di clandestinità. La prima tappa sarà proprio a Treviso alle ore 11 in Piazza Borsa dove La Russa sarà a disposizione di cittadini e simpatizzanti, al … Leggi tutto LA RUSSA A TREVISO PER LA PETIZIONE CONTRO ABOLIZIONE REATO CLANDESTINITA’

Appuntamento con gli italiani che amano l’Italia VEN 28/06 P.ZZA INDIPENDENZA TREVISO

A nome degli italiani che amano l'Italia e che hanno a cuore l'interesse supremo degli italiani chiediamo le dimissioni della neo-ministro per l'Integrazione Cécile Kyenge per aver giurato il falso sulla Costituzione. Nell'assumere il suo incarico, domenica 28 aprile al Quirinale, aveva pronunciato la formula rituale: “Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservarne lealmente … Leggi tutto Appuntamento con gli italiani che amano l’Italia VEN 28/06 P.ZZA INDIPENDENZA TREVISO

Quando le donne non vengono assunte “per non offendere i musulmani”

Nessuna donna tra i beach steward, per non offendere la religione musulmana. Per l’estate 2013 la task force steward di spiaggia sarà composta da soli uomini. «Nessuna discriminazione», premette il numero uno di Federconsorzi, Renato Cattai. E’ stato lo stesso presidente dell’associazione che raggruppa i gestori dell’arenile jesolano a darne notizia il giorno di presentazione … Leggi tutto Quando le donne non vengono assunte “per non offendere i musulmani”

RIMANDARE A CASA I PROFUGHI LIBICI ORA CHE L’EMERGENZA E’ FINITA

I profughi, compresi i rifugiati libici che soggiornano negli hotel delle nostre città, devono essere identificati e fatti rientrare nel loro paese di origine senza distinzione. A farmi scattare è la notizia della richiesta da un gruppo di nordafricani ospitati all'hotel Parè di Conegliano di aver chiesto agli ufficio comunali di continuare ad usufruire dell'alloggio. … Leggi tutto RIMANDARE A CASA I PROFUGHI LIBICI ORA CHE L’EMERGENZA E’ FINITA

Perchè dico NO allo IUS SOLI

Sarebbe assurdo adottare in Italia per la concessione della cittadinanza il principio dello ius soli. Una scelta demagogica che nel mondo occidentale nessuno pratica. Bisogna semmai prestare più attenzione ai processi di integrazione, difendendo la nostra identità culturale e religiosa. Pertanto l’approvazione di una legge sulla cittadinanza appare assolutamente inopportuna e credo che sia più … Leggi tutto Perchè dico NO allo IUS SOLI

Boicottiamo le olimpiadi nella Gran Bretagna dell’infibulazione

La notizia mi lascia indignata: in Gran Bretagna l’infibulazione non è reato, e può quindi essere perpetrata tranquillamente su bambine e adolescenti. Non solo, proprio perché la “civilissima” Inghilterra lo permette, questa pratica barbara e priva di alcuna motivazione di carattere medico se non quella di eliminare il piacere sessuale e rendere la vita intima femminile una vera tortura, si sta diffondendo un deprecabile … Leggi tutto Boicottiamo le olimpiadi nella Gran Bretagna dell’infibulazione